Saldi: fare shopping è un piacere, la cortesia del negoziante un’arte


Sandali Stuart Weitzman_sandals

Sandali Stuart Weitzman_sandals

Periodo di saldi, chi di noi non ha fatto un giro per accaparrarsi qualche bell’aggetto a prezzo scontato?

Inutile dire che il budget è limitato, che bisogna scegliere, anche se con grandi sospiri…

Entri in alcuni negozi, come Promod, dove in qualsiasi punto vendita, trovi personale competente, sempre gentile e disponibile, che ti dà veramente un buon consiglio pre valorizzare la tua figura (se una cosa non ti sta proprio benissimo ti propongono un’alternativa più adatta a te).

Ci sono poi invece negozi come Tebe (via Via Del Corso, 269) in cui sconsiglio vivamente di entrare e ancor meno acquistare. Abiti e accessori abbastanza insulsi, ma la cosa peggiore è il personale, oltre 4 persone, una più scorbutica dell’altra, con l’atteggiamento di quelli che ti stanno facendo un favore a venderti qualcosa…Mi sono persa qualcosa?

Il Cliente è il destinatario dell’esperienza d’acquisto, è quello per cui (almeno in teoria) si apre il negozio, è quello che…con i suoi acquisti tiene in piedi l’attività. Eppure talvolta commesse e proprietari se ne dimenticano.

Passando oltre questa piccola polemica, quali sono i capi che conviene tentare di accaparrarsi a prezzo “amico”?

La mia personale classifica:

scarpe di qualità (Camper, Geox, Janet&Janet, Stuart Weitzman..)

borse di qualità (Furla in primis)

jeans

accessori

Investendo qualche soldino conviene focalizzarsi su linee pulite e classiche, per evitare di ritrovarsi, dopo pochi giorni, con scarpe giallo fluo con teschi brillantinati (orroreee) che non indosserete mai più.

Ovviamente, il budget avanzato (perchè sarà avanzato qualche spicciolo, vero?) può essere investito in capi più modaioli, di media qualità, che non rimpiangerete troppo se dopo 10 lavaggi o a fine stagione vi chiederà di mandarlo in pensione.
Sfidiamo il caldo di oggi per un raid di shopping?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in moda. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...